Archivio mensile:novembre 2013

Agricoltura Sinergica: incanalare le energie della natura

agricoltura_sinergica

A fondare l’agricoltura Sinergica è stata la coltivatrice spagnola Emilia Hazelip, che ha fatto tesoro dei principi e delle pratiche da un lato della Permacultura, dall’altro dell’agricoltura Naturale, a cui dedicheremo un post più in la. Ma la Hazelip face propri anche i metodi agricoli di alcuni popoli nativi, in particolare Maya, Berberi del Nord Africa e aborigeni australiani. Continua a leggere

Resistenza vegetariana all’economia globale

ciboveg1

Mi chiedono di continuo perché sono vegetariana: ad un pranzo di lavoro, a cena con gli amici, al cenone di Natale in famiglia, a mensa e al ristorante. In realtà nessuno è interessato alla risposta, lo domandano come per un riflesso incondizionato: “Perché non mangi la bistecca?” “Sono vegetariana” “E perché?!!”  Continua a leggere

Panificazione…tra dono e creatività!

pane

Quella dell’autoproduzione del pane è una delle più contagiose buone pratiche del momento ed una delle più significative. A parte il simbolismo che ruota intorno al pane, va considerato che quasi sempre la sua produzione casalinga nasce da un dono. Il dono è quello del lievito madre. Continua a leggere

Coltivando pomodori…e relazioni!

foto_articolo_relazioni

Non sono un’agronoma e non sono una contadina, ma sono una coltivatrice. Che il mio orto sia in un fazzoletto di terra in città  non ha alcuna importanza: se si decide di prendersi cura della terra, di riscoprirla e aprire un dialogo con Lei, lo si può fare ovunque e in qualunque contesto.
Continua a leggere